Ambiente

La Grande Spiaggia Britannica Clean 2018

Hai mai camminato lungo la spiaggia in una giornata estiva e maledetto la cucciolata che sei stato costretto a evitare? Non sei solo – da qui il Great British Beach Clean. Dopo quasi 6 settimane solide di giornate calde nel Regno Unito quest’anno, le nostre spiagge avevano bisogno di una certa seria attenzione. La diffusione dei rifiuti, la plastica e altri materiali sono stati portati sul lungomare: lo chiami tu, avevamo tutto. Se non ti sei ancora iscritto per questa fantastica causa, puoi comunque unirti alle migliaia e migliaia di altri che vogliono che le nostre spiagge siano al sicuro e pulite.

Il Great British SummerTM sta volgendo al termine, ma questo non significa che le spiagge della nazione rimarranno dodoranti per i prossimi nove mesi. Grandi corpi di sabbia e mare hanno fornito destinazioni popolari per i vacanzieri e gli escursionisti durante tutto l’anno, e così tanti visitatori possono significare solo una cosa – danni ambientali.

Non è un segreto che la plastica è un vero pericolo per i nostri oceani,ma i problemi non finiscono qui. Anche il turista più ben intenzionato ed eco-consapevole lascerà dietro di sé tracce delle loro visite alla spiaggia; tracce che potrebbero includere posate e utensili in plastica, materiali per la pulizia come salviette umidificate o cotton fioc, e, naturalmente, l’imballaggio infernale all’interno dei nostri snack da picnic.

La buona notizia è che questo danno non è irreversibile – se agiamo abbastanza rapidamente e impediamo che il problema si intensifichi ulteriormente. Ecco perché la Marine Conservation Society e l’Institute of Water hanno collaborato ancora una volta per l’ultima edizione annuale di Great British Beach Clean, un’iniziativa di volontariato progettata per ripulire le coste del paese seguendo un fitto programma estivo. Il 2018 sarà il venticinquesimo evento annuale, quindi i padroni di casa sperano davvero di fare onde quest’anno!

Se vi state chiedendo se il Great British Beach Clean è effettivamente di impatto, controllare il rapporto da 2017 evento – l’impresa di maggior successo ancora. Purtroppo, questo era necessario però, come il livello di inquinamento che colpisce sulle nostre spiagge è in aumento ogni anno, il che significa che 2018 avrà bisogno di vedere un picco simile nei risultati. È qui che entri in gioco, più di noi che entrano e fanno la nostra parte, più è probabile che sradicamo l’inquinamento dalle nostre spiagge!

Informazioni su The Great British Beach Clean 2018

La Great British Beach Clean 2018 è un’iniziativa nazionale che si svolge in tutto il Regno Unito nel fine settimana del 14-17 settembre. Puoi controllare quando la tua zona riceverà attenzione semplicemente cliccando qui,e se sei interessato ad aiutare, assicurati di iscriverti. In questo modo, gli organizzatori dell’evento saranno chiari esattamente su quante persone possono aspettarsi e quindi prendere le disposizioni necessarie.

Naturalmente, se la tua spiaggia più vicina non è elencata, non c’è nulla che ti impedisca di raggiungere gli amici e la tua comunità, organizzando una pulizia del tuo. La Marine Conservation Society fornisce informazioni su come farlo, tra cui come registrare il litorale locale per le future puliture.

Chiunque è il benvenuto al Great British Beach Clean (anche se va notato che i bambini dovranno essere sorvegliati e accompagnati in ogni momento, in quanto le strutture per l’infanzia non saranno disponibili.) L’evento funziona come un orologio ora grazie a molti anni di pulizia di successo. All’arrivo, a un volontario verranno consegnati una clipboard e una penna, una borsa della spazzatura e un raccoglitore di lettiere, e verrà assegnato un tratto di spiaggia di 100 metri per concentrare i loro sforzi di pulizia.

L’idea è quindi semplice; registrare le informazioni sui rifiuti abbandonati trovati sulla spiaggia (questo è essenziale per scopi di monitoraggio dei dati, e il rapporto che alla fine seguirà), e, naturalmente, ripulire qualsiasi cosa spiacevole che si può incontrare. È una giornata divertente in spiaggia su quello che potrebbe essere uno degli ultimi fine settimana di sole che vediamo nel 2018, e aiuterai a salvare il pianeta allo stesso tempo! Non possiamo pensare a un modo migliore di passare una giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *