Salute

Intenso mal di testa o emicrania? Lascia che l’idratazione ti aiuti!

Mentre ci sono molte cause di mal di testa ed emicrania, la disidratazione è uno dei tuoi peggiori nemici.

Ci sono diversi tipi di mal di testa, ma in tutti i casi l’idratazione aiuterà sicuramente ad alleviare il dolore per un periodo di tempo. E ‘meglio scoprire prima perché si dispone di un mal di testa, prima di ricorrere a quello che si pensa è una soluzione rapida sopra la pillola contatore. Mal di testa sono causati principalmente da quanto segue:

  • Disidratazione (spesso con conseguente affaticamento estremo)
  • Tensione cronica (spesso il risultato del sovraccarico di stress)
  • Mal di testa ormonale (come emicrania)
  • Raffreddori, influenza e sinusi

In caso di disidratazione, il “ciclo” del mal di testa può essere abbastanza doloroso e strettamente collegato alla tensione cronica, che causa affaticamento nel corpo e nel cervello. Non bere quantità adeguate di acqua può spesso causare affaticamento, con l’effetto colpo che l’affaticamento poi causare il mal di testa per intensificarsi, e così via in un ciclo vizioso. In questo caso, è necessario reidratarsi immediatamente.

Raffreddori, influenza e sinusi non sono prevenibili o curabili dall’idratazione, ma certamente bere quantità adeguate di acqua mentre si soffre, sarà sicuramente aiutare. Molto spesso con il raffreddore e l’influenza potresti non avere voglia di mangiare e quasi certamente sudorerai di più mentre sei sdraiato nel tuo letto, desiderando che il mondo se ne andasse. È essenziale mantenere idratato come il vostro corpo perderà rapidamente liquido attraverso sudorazione e la mancanza di eventuali alimenti idratanti.

Con qualsiasi forma di mal di testa elencati, cercare solo di bere acqua normale. Caffè, tè o bevande gassate contenenti caffeina esacerbano solo la disidratazione, causando mal di testa per continuare senza sollievo.

La maggior parte dei malati di emicrania hanno da tempo imparato che l’idratazione è la chiave per allusioni di questa forma debilitante di mal di testa. Infatti, chi soffre di sapere che sono più sensibili agli effetti della disidratazione rispetto ad altri che hanno un mal di testa occasionale. In molti casi, i medici consiglieranno una forma di compressa per questi forti mal di testa, ma raccomanderanno anche fermamente di bere molta acqua. Negli studi scientifici in cui i malati sono stati messi in due gruppi con un gruppo che beve più acqua rispetto all’altro, quelli del gruppo di assunzione di acqua più elevati hanno sperimentato meno ore di dolore e meno intensità nel loro mal di testa.

Venendo nei mesi estivi e clima più caldo (si spera!), l’aumento della temperatura può spesso innescare emicranie e forti mal di testa, anche se non si spende troppo tempo al sole. È più probabile che si disidrata e sudore più spesso, che influenzerà il flusso di sangue e ossigeno al cervello e causare i vasi sanguigni a dilatarsi. L’effetto risultante sarà dolore, sotto forma di mal di testa o emicrania.

Non farti prendere senza acqua – rifornisci i livelli di idratazione in ogni momento. Porta con te l’acqua, sia che tu stia intraprendendo un viaggio, lavorando in un ufficio soffocante o semplicemente seduto in giardino.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *